|
|
conloro Associazione di volontariato per la tutela e la divulgazione dei diritti delle persone diversamente abili
integrando Coordinamento Associazioni
Disabili d'Ambito
Conversano Monopoli Polignano a mare
dona il tuo 5x1000

sei in » HOME » ATTIVITA' » LABORATORI

ATTIVITA' - LABORATORI

PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA? PER L?ANNO 2010 - 2011
Thursday 10 November 2011

ATTIVITA’ LABORATORIALI

Continuano per tutto l’anno e sono strutturati per temi. Generalmente vengono realizzati due volte a settimana dalle 16,30 alle 18,30.

Da quest’anno per accedere ai laboratori, oltre alla sottoscrizione della tessera per motivi assicurativi e di sostegno all’Associazione, sarà necessario compilare insieme al ragazzo e alla sua famiglia una scheda utente che raccolga tutte le informazioni rilevanti sul partecipante.

Tale scheda ha una duplice finalità:

realizzare un intervento mirato e strettamente legato alle caratteristiche del ragazzo;

motivi di sicurezza in caso di soccorso.

 

Novembre 2010 – Aprile 2011

CONOSCIAMO LA COSTITUZIONE ITALIANA

L’Associazione “Con loro”prendendo spunto dal processo storico che ha condotto il paese all’Unione, vuole attualizzare e ricanalizzare il processo storico in chiave del tutto personale, coinvolgendo i ragazzi dell’Associazione, ragazzi diversamente abili,e i volontari, che, entusiasticamente hanno voluto dar voce al proprio pensiero per parlarci e per  raccontarci l’Italia e la sua ricostruzione dal 17 marzo 1861 fino al 17 marzo 2011.

Al fine di preparare i ragazzi per l’evento è stato destinato il Laboratorio “ Taglio , Cucio e invento” alla preparazione di  una manifestazione sui 150 dell’unità D’Italia ,che si terrà il 14 Aprile presso la sala Consiliare del Comune di Conversano.

Il Laboratorio si svolge ogni martedì dalle ore 16,30 alle 18,30, avrà la durata di 4 mesi in totale da novembre ad aprile.

Infine il 14 aprile 2011 si terrà una manifestazione pubblica sui 150 anni dall’Unità d’Italia che vedrà la partecipazione attiva dei ragazzi. L’evento sarà realizzato presso la Sala Consiliare del Comune di Conversano.

 

Aprile 2011

COSTRUIAMO DIRITTI, RICICLIAMO MATERIALI

Progetto promosso dall’Associazione Venti di scambio di Conversano e finanziato dal Programma Europeo 2007-2013 “Gioventù in azione” e ha il patrocinio dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Conversano. Si svolge a Conversano ed  è rivolto a ragazzi dai 15 ai 25 anni sia normodotati che disabili. Ha durata di 8 mesi (dal 15 settembre al 15 maggio). Gli obiettivi perseguiti possono essere così sintetizzati: a) sensibilizzare ed evidenziare l’importanza dei rifiuti nella nostra società attraverso attività manuali e ludiche che rendano protagonisti gli stessi materiali riciclabili, sottoposti ad una nuova revisione prima della raccolta differenziata; b) educare a comportamenti rispettosi e valorizzanti delle cose che ci circondano per un migliore ed equilibrato utilizzo delle risorse; c) comprendere che il riciclo può essere una risorsa utile e  un mezzo di comunicazione alternativa.

L’Associazione Con Loro è stata coinvolta dal proponente per la realizzazione della 3° fase del progetto, denominata Imparo, riuso, riciclo…e mi diverto!. In questa parte è prevista la riprogettazione dei modi di produzione delle merci, dei beni stessi e dei loro multipli riusi. Si vuole quindi abbandonare la pratica dell’ “usa e getta” per adottare quella del riutilizzo dei rifiuti in modo creativo e consapevole, guardare quindi al rifiuto come a una risorsa. A questo scopo saranno realizzati laboratori pratici di riciclaggio della carta, del cartone, del legno e di altri materiali in cui saranno coinvolti i ragazzi disabili e gli operatori dell’associazione “Con Loro”. L’idea è quella di creare una serie di oggetti  come ad esempio porta spiccioli realizzati col tetra pack, sotto bicchieri e tovagliette realizzate riciclando la carta, borse per la spesa create da indumenti non più utilizzati e così via.

 

 

 

Aprile 2011 – Giugno 2011

LABORATORIO DANDE ABILITY E TAI CHI : educare gli schemi motori di base con le favole motorie

È distinto in due parti.

I parte: la favola motoria è un metodo che propone di far acquisire ai  bambini la conoscenza del proprio corpo, attraverso la favola al quale verrà unito il movimento e l’animazione di essa. Il bambino/ragazzo acquisirà la consapevolezza della propria individualità fisica e sarà facilitato nella rielaborazione di una propria immagine mentale. La storia verrà animata attraverso il movimento del corpo, che l’animatore compirà, e che, coinvolgerà i ragazzi e li condurrà nel mondo della storia in modo del tutto personale e con fantasia. Questa parte del laboratorio si svolgerà ogni mercoledì dalle 16,30 alle 17.30.

II parte: Tai Chi e la respirazione. Nel Tai Chi la respirazione si basa proprio sull'attività del diaframma, muscolo posizionato tra la cavità toracica e quella addominale. Espandendo e richiamando le fasce addominali si favorisce il movimento del diaframma che, scendendo e risalendo, sviluppa un'efficace azione respiratoria in sinergia con i polmoni. Per capire come respirare durante l'esecuzione delle posizioni di Tai Chi ci si può rifare al loro significato originario in relazione alle applicazioni marziali. Conoscendo il significato delle tecniche eseguite (parate, spinte, leve, ecc.) si può facilmente associare la respirazione rispettando i canoni fondamentali. In genere quando si inspira si è in difesa, l'ossigeno riempie la cassa toracica e crea una camera d'aria che protegge gli organi vitali ammortizzando eventuali colpi ricevuti. In fase di espirazione si portano invece le tecniche di contrattacco. Praticare a coppie le tecniche marziali, anche a velocità  rallentata, favorisce lo sviluppo consapevole del proprio respiro. Gli obiettivi da perseguire attraverso questa attività sono: favorire lo sviluppo consapevole del proprio respiro, favorire l'aumento della capacità polmonare, generare un miglioramento posturale, miglioramento delle funzionalità degli organi interni interessati alla digestione. Questa parte del laboratorio si svolgerà ogni mercoledì dalle 17,30 alle 18,30.

 

  Aprile 2011 – Dicembre 2011

 TAGLIO, CUCIO E INVENTO

Il Laboratorio è stato strutturato per  la realizzazione di oggetti  a tema, cioè ogni lavorazione è stata associata  ad un evento o festa. Obiettivo generale laboratorio: autonomia in aula: avviamento graduale all’uso corretto ed al riordino della materiale ; autonomia personale: lavarsi, pulirsi, avviamento al controllo degli sfinteri; autonomia sociale: sostegno alla relazione e alla socializzazione col gruppo di pari e con gli adulti.

Attività legate alle festività pasquali: decorazione sede” uova Pasquale gigante con dolci leprotti  e cartoncini di auguri per le famiglie;

Attività legate alla festa della mamma: preparazione di una torta di cartapesta gigante con decorazioni;

Attività legate alla manifestazione “Tutti in carrozzina”: preparazione di gadget da destinare alla vendita.

Attività legate all’autunno: realizzazione di cartelloni, passeggiate all’esterno, realizzazione della “festa delle castagne”;

Attività legate alle festività natalizie: addobbo sede,  confezionamento alberelli di Natale, bigliettini di auguri, ghirlande con pasta  di sale, festa finale.

Il laboratorio si svolgerà ogni martedì dalle 16,30 alle 18,30.

 

Gennaio 2011 – Dicembre 2011

FESTE DI COMPLEANNO

Verranno festeggiati i compleanni dei ragazzi presso la sede dell'Associazione e dei volontari che intendano condividere con i ragazzi e con gli altri volontari  il proprio compleanno.

Modalità: verranno festeggiati all'interno dei giorni e degli orari previsti per i laboratori.

 

ATTIVITA’ PROGETTUALI:

Maggio 2010 – Febbraio 2011

Progetto per la Connettività sociale – Fase operativa.

Convegno conclusivo di presentazione dei risultati dello sportello attivato attraverso le azioni progettuali e della ricerca sull’utilizzo degli ausili all’interno delle scuole  primarie e medie dell’Ambito territoriale n.1 – Conversano.

 

Novembre 2010 – Dicembre 2011

Progetto in partenariato DOMOS: soggetto proponente Cooperativa GENTECO. Bando Regione Puglia -.Azioni Sperimentasli.

Progetto per lo sviluppo di kit domotici per favorire l’autonomia nell’ambiente domestico per le persone diversamente abili e la diffusione sul territorio delle conoscenze sulla domotica sociale.

 

Febbraio 2011

Stipulato partenariato con il I Circolo “G. Falcone” di Conversano per il progetto PEDIBUS. Progetto di sostegno alla mobilità pedonale in favore degli alunni delle classi elementari volto all’apprendimento delle regole stradali e del rispetto civico. Saranno individuati percorsi stradali preferenziali per consentire ai bambini di raggiungere la scuola da casa in maggiore sicurezza.

 

Maggio 2011 – Giugno 2011

Progetto di Formazione finanziato dal CSV San Nicola di Bari per la formazione dei volontari ed esterni che seguiranno i ragazzi nelle attività di connettività.

Il corso si articola in 16 appuntamenti, condotti da esperti nel settore del volontariato e della disabilità, degli ausili informatici e della domotica.

 

ALTRE  ATTIVITA’:

Gennaio 2011 – Dicembre 2011

UFFICIO H: sportello attivo una volta a settimana, il martedì dalle 18 alle 20, o su appuntamento.

ATTIVITA’ D’INFORMAZIONE: continua attraverso aggiornamento sito internet e periodica uscita del bollettino.

 

 

 

Gennaio 2011 – Dicembre 2011

COUNSELING: Stipula della Convenzione con l’Associazione Macroscopio Di Martina Franca. Attraverso questa convenzione è stato attivato uno sportello di counseling, disponibile 2 giorni a settimana su appuntamento.

Lo sportello è gestito da due tirocinanti, diplomande presso la Scuola di Formazione in Counseling Biosistemico promossa dalla stessa associazione Macroscopio.

Gli appuntamenti sono totalmente gratuiti e rivolti agli associati e non.

 

Aprile 2011 – Dicembre 2011

SPORTELLO DI CONNETTIVITA’ SOCIALE: Riapertura dello sportello di connettività per la prosecuzione delle attività di apprendimento della strumentazione informatica e degli ausili ad essa legati.

La procedura e le modalità saranno le stesse dell’anno precedente di lavoro. Lo sportello sarà attivo quattro volte a settimana, ogni lunedì e giovedì pomeriggio dalle 17 alle 19; ogni mercoledì e sabato mattina dalle 9,30 alle 12,30.

Le attività saranno portate avanti dai volontari dell’Associazione e si intende potenziarlo attraverso forme di finanziamento esterne.

 

Gennaio 2011 – Dicembre 2011

ASSOCIAZIONISMO FAMILIARE: Prosecuzione dell’attività di affiancamento del gruppo di genitori che si è costituito all’interno del progetto finanziato dalla Regione Puglia. L’Associazione per tutto questo anno mette a disposizione dei genitori la propria sede e le proprie risorse interne, in modo del tutto gratuito, come l’avvocato o il counselor. Obiettivo resta quello di accompagnare i genitori nella scelta di costituire un’associazione propria e autonoma.

 

Giugno 2011

 TUTTI IN CARROZZINA: si ripete la manifestazione per la sensibilizzazione della cittadinanza alla problematica delle barriere architettoniche.

 

Luglio 2011 - Agosto 2011

Laboratori interni ed esterni all’associazione, uscite di un giorno o più, attività in piscina o al mare.

Partita di calcetto tra ragazzi e volontari.

 

« indietro

comune di conversano

comune di conversano

regione puglia

regione puglia

Sito web realizzato con contributo regionale inerente
il PROGETTO SAX - B - SISTEMI AVANZATI PER LA CONNETTIVITA' SOCIALE, denominato "Diritti a casa Con Loro"

Associazione "Con Loro" Onlus - cod. fisc.: 93018970728
Associazione di volontariato per la tutela e la divulgazione dei diritti delle persone diversamente abili.
Via Vavalle, 25 - 70014 Conversano (Bari) Puglia - tel. 080.4952524 - email: info@conloro.it
conloro su facebook

Valid HTML 4.01 Transitional CSS Valido!